Cambiamenti nella residenza del Paraguay nel 2022 – La nuova legge sull’immigrazione

7 MIN

PUBBLICATO IL: 06/03/2023

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 19/04/2023

Adesso è più facile trasferirsi in Paraguay?

La nuova legislazione sull’immigrazione è stata approvata dai legislatori paraguaiani il 18 ottobre 2022.

Scopri i punti salienti del Programma di residenza in Paraguay 2022:

  • Invece di ottenere direttamente la residenza permanente, ora si inizia con due anni di residenza temporanea, dopo i quali si può richiedere la residenza permanente.
  • Per ottenere la residenza non è più necessario un deposito in banca.
  • È necessario DICHIARARE di avere una professione/denaro per sopravvivere in Paraguay, ma non è necessario dimostrarlo per ottenere lo status di residente temporaneo.
  • I residenti temporanei, come i residenti permanenti, ricevono una carta d’identità e gli stessi privilegi nella vita quotidiana.
  • Non è cambiato nulla in termini di residenza fiscale, numero di identificazione fiscale o conformità fiscale internazionale.

Come sapete, Senzastato può aiutarvi a ottenere la residenza in Paraguay. Di seguito, vi illustriamo in dettaglio tutti i principali cambiamenti.

Importanti cambiamenti nel programma di residenza del Paraguay

Secondo la nuova legge sulla residenza del Paraguay, è necessario ottenere lo status di residente temporaneo per due anni prima di richiedere la residenza permanente.

Inizialmente, a causa del periodo di tolleranza di sei mesi, la nuova legge sarebbe dovuta entrare in vigore nel febbraio 2023, quindi avreste potuto ancora presentare la vostra domanda. Tuttavia, le modifiche sono già in fase di attuazione.

Il Paraguay sta seguendo le orme di diversi Paesi europei e delle loro diverse politiche di residenza. Il Portogallo, ad esempio, applica la stessa regola nell’ambito del regime di residenza per Golden Visa.

Per ottenere la cittadinanza sono necessari due anni di residenza temporanea seguiti da tre anni di residenza permanente.

Fino a poco tempo fa, il Paraguay era l’opzione più semplice per la residenza permanente.

Quali documenti sono necessari per ottenere la Residenza Temporanea in Paraguay?

Il processo di immigrazione paraguaiano, come tutti gli altri processi di immigrazione nei vari Paesi, è burocratico.

Non è cambiato nulla in termini di documenti richiesti. Il vostro partner per l’immigrazione in Paraguay procurerà per voi diversi documenti locali e voi dovrete portare solo i seguenti documenti:

  • Certificato di nascita (con apostille)
  • Certificato di matrimonio o di divorzio (se applicabile, apostillato)
  • Certificato del casellario giudiziale in originale (degli ultimi 14 anni, apostillato)
  • Il passaporto

Quali modifiche sono state apportate ai requisiti per l’immigrazione in Paraguay?

Assolutamente nessuno. Tranne che per lo status ricevuto, la procedura per ottenere un visto di residenza temporanea o permanente è quasi identica.

Modifiche per il richiedente principale

Tenete presente che per un richiedente non cambierà nulla; dovrete pagare solo i costi aggiuntivi per un nuovo processo dopo i primi due anni.

È necessario recarsi in Paraguay per diventare residenti temporanei, ricevere una carta d’identità e svolgere attività commerciali all’interno o all’esterno del Paese. Dopo due anni, è possibile richiedere lo status di residente permanente.

Lo statuto (articolo 46) definisce lo status di residente temporaneo come segue:

“La residenza temporanea è concessa per un periodo massimo di due anni, con possibilità di proroga, ed è un prerequisito per la concessione della residenza permanente”

La tassa ufficiale per il permesso di soggiorno temporaneo è uguale a quella per il permesso di soggiorno permanente, che è di circa 260 dollari in Guarani.

Ci sono impatti negativi in seguito alla modifica della legge sull’immigrazione in Paraguay?

Invece di due processi (residenza permanente/carta d’identità), ci saranno quattro processi (residenza temporanea/carta d’identità + residenza permanente/carta d’identità) fino a diventare residenti permanenti.

I residenti permanenti e i richiedenti che hanno già presentato la documentazione per il permesso di soggiorno permanente non sono interessati dalla nuova legge.

È ancora possibile ottenere direttamente la residenza permanente in Paraguay senza passare per la residenza temporanea di due anni?

Il programma di residenza per investimenti SUACE rimane invariato. Gli investitori potranno diventare residenti permanenti senza dover trascorrere due anni come residenti temporanei. Se volete trasferirvi in Paraguay, questa è un’opzione da esplorare.

Il programma di residenza per investimenti SUACE è uno strumento eccellente se volete investire o costituire una società e avviare un’attività.

È necessario risiedere in Paraguay e avviare un’attività commerciale. L’importo minimo dell’investimento è di 70.000 USD, ma non è necessario investirlo direttamente o dimostrare di avere tale importo sul proprio conto bancario.

Tenete presente che il programma di residenza paraguaiana per investimento ha lo scopo di mantenere le aziende in attività e creare posti di lavoro. In altre parole, è necessario utilizzare l’importo dell’investimento entro dieci anni.

Potreste avviare qualsiasi attività e ripagare questo debito in dieci anni. Se portate due container di qualsiasi cosa, potrebbe essere sufficiente (merce + trasporto + costi doganali), ma se aprite un ristorante, l’affitto del locale supererà i 70.000 dollari per dieci anni.

La tassa governativa è la stessa che si applica quando si diventa residenti temporanei e si registra una ditta individuale o un’altra forma di organizzazione.

Cosa succede all’opzione di deposito quando si richiede la residenza in Paraguay?

L’opzione del deposito era ed è una delle alternative per dimostrare la propria solvibilità.

Pertanto, nulla è cambiato nel processo di ottenimento della residenza permanente in Paraguay. Quando si richiede la residenza permanente, è possibile dimostrare la propria solvibilità con un deposito, una pensione, un diploma universitario e così via.

Non è richiesto alcun deposito per il processo di residenza temporanea. Tuttavia:

  • Il Paraguay richiede di dichiarare la propria occupazione.
  • Ciò significa che dopo aver ottenuto lo status di residente temporaneo, sarete tenuti a giustificare il vostro reddito come prima della revisione della legislazione del 2022.

Fate attenzione a ciò che dichiarate durante la procedura di richiesta di residenza temporanea, perché dovrete chiarirlo dopo due o quattro anni durante la procedura di residenza permanente.

Se siete nomadi digitali, ad esempio, dovete dichiarare ed effettuare il deposito al momento della richiesta di residenza permanente.

Per ottenere lo status di residente in Paraguay è necessaria una prova di solvibilità (o un titolo universitario)?

Per dimostrare la solvibilità, non è necessario presentare una copia autenticata del proprio diploma universitario durante la fase iniziale, ma è necessario dichiarare di essere in possesso del diploma. Il diploma apostillato sarà poi richiesto durante il processo di residenza permanente.

Un’altra nota: Nel precedente processo di residenza permanente, esisteva un’interessante possibilità per dimostrare la propria solvibilità. Ci si poteva qualificare se si affittavano o si acquistavano più di dieci ettari di terreno. Anche prima della modifica della legge, questa opzione era stata eliminata dai requisiti formali.

Ulteriori domande frequenti sulle modifiche al programma di residenza del Paraguay

Ci sono cambiamenti nel programma di residenza per investimenti SUACE del Paraguay?

NO. Se desiderate avviare e gestire un’attività in Paraguay, potete diventare residenti permanenti senza dover attendere i due anni di residenza temporanea. Finora i cittadini dei Paesi sviluppati esenti da visto non hanno potuto usufruire della residenza SUACE per gli investimenti.

La nuova legge sull’immigrazione del Paraguay influisce sullo status dei nomadi digitali?

Alcuni cittadini permanenti paraguaiani utilizzano la loro residenza per vivere all’estero in esenzione fiscale come nomadi digitali, freelance, “location independent” o viaggiatori perpetui. La struttura è rimasta invariata. Saranno residenti temporanei, poi residenti permanenti.

Cosa è successo al Programma di Residenza Permanente in Paraguay?

Quando si richiede la residenza in Paraguay, si viene classificati come residenti temporanei anziché permanenti. Dopo due anni, potrete richiedere lo status di residente permanente o prolungare il vostro status di residente temporaneo in Paraguay per altri due anni.

Volete approfittare delle opportunità offerte dal Paraguay?

Se siete interessati alla residenza in Paraguay, adesso conoscete il nostro servizio di ottenimento della residenza in Paraguay.

Se volete sapere se il Paraguay è davvero la soluzione migliore per voi e/o per la vostra azienda, potete fissare una consulenza individuale per una valutazione.

Questo articolo è una traduzione e un adattamento di Paraguay Residency Changes 2022, di SovSpot.

Perché la tua vita ti appartiene!

Ti é piaciuto l’articolo? Condividilo!

team

Senzastato

Siamo un team internazionale di imprenditori, nomadi digitali e consulenti specializzati in strategie di internazionalizzazione. Ti aiuteremo non solo a preparare un piano per raggiungere i tuoi obiettivi e a chiarire i tuoi dubbi ma anche a farlo diventare realtà.

Ti potrebbe interessare…

Ti potrebbe interessare…

Page with Progress Bar

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai il nostro e-book gratuito “Introduzione all’ottimizzazione fiscale.