Colombia: ecco il paese più sottovalutato del mondo

7 MIN

PUBBLICATO IL: 22/03/2023

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 28/04/2023

Colombia: il paese più sottovalutato del mondo al di là di Narcos

Vi piace guardare Netflix? Allora non è improbabile che abbiate conosciuto uno dei Paesi più sottovalutati del mondo guardando una serie. Il Paese più sottovalutato del mondo è la Colombia e la serie “Narcos“, che illustra l’ascesa e la caduta del signore della droga Pablo Escobar e le relative guerre della droga che un tempo terrorizzavano la Colombia.

Ma quei giorni sono ormai lontani.

La Colombia può ancora avere lo stigma di essere un paese di droga e, in effetti, la cocaina è a buon mercato. Ma la Colombia ha molto di più da offrire che impazzire per le droghe a basso costo.

La Colombia è un Paese ricco di diversità, caratterizzato dalla maestosa Cordigliera delle Ande, dalla fitta giungla, dai Caraibi tropicali e dall’isolata costa del Pacifico. Un Paese le cui popolazioni afroamericane, indigene, spagnole, meticce e immigrate gli garantiscono un’enorme diversità.

Un Paese i cui abitanti sono amichevoli, aperti e curiosi nei confronti degli stranieri, senza dimenticare le loro radici culturali.

Un Paese che vanta un clima da Eterna Primavera, offre un delizioso cibo locale e produce alcuni dei migliori caffè del mondo.

In definitiva:

  • Un Paese di metropoli emergenti accanto a piccoli gioielli di città coloniali, con infrastrutture sorprendentemente buone e un costo della vita estremamente basso.
  • Questa è la Colombia, per quanto il Paese possa essere ancora stigmatizzato.
  • Naturalmente, in Colombia ci sono ancora omicidi e assassini.
  • I narcotrafficanti controllano ancora il contrabbando di cocaina e si scontrano con la polizia e l’esercito.

La faida tra i paramilitari di destra e i ribelli di sinistra delle FARC è tutt’altro che conclusa. Ma le fasi del conflitto si sono spostate. Lontano dalle grandi città, nella fitta giungla in cui gli estranei non sono mai entrati di loro spontanea volontà.‍

La Violenza – il tempo in cui negli anni ’80 e ’90 non si poteva lasciare la propria città è finito.

Tranne che in alcune regioni (vicino all’equatore, per esempio), i viaggi via terra sono completamente sicuri, anche di notte.

Anche se bisogna sempre stare attenti ai furti (ad esempio, uno dei nostri computer portatili è scomparso all’improvviso), questa è la condizione anche in molti altri Paesi dell’America Latina. Le strade sono moderne, il traffico scorre e gli autobus hanno persino il Wi-Fi in funzione.

Alla fine, difficilmente vi annoierete. Le grandi città come Medellín, Bogotá, Cali, Cartagena e Santa Marta sono piene di vita e di feste.

Potete trovare pace e tranquillità in città coloniali come Santa Fe de Antioquia, Popayán, Salento, Mompox o Villa de Leyva.

Avventure nelle Ande vi aspettano nella regione del caffè – il triangolo tra le città di Manizales, Pereira e Armenia.

O nelle varie altre aree del Paese:

  • Deserti settentrionali (La Guajira) o
  • Nel centro (Tatacoa),
  • Nella giungla più profonda dell’Amazzonia, in Leticia o
  • Divertimento in acqua ai Caraibi nel Parco Nazionale Tayrona

La Colombia ha molto da offrire ai viaggiatori più avventurosi.

Ma ora sembriamo un’agenzia di viaggi.

Innovazione sottovalutata?

Perché il Paese potrebbe interessarvi come potenziale investitore, imprenditore o viaggiatore perenne in generale?

La città di Medellín, in particolare, merita uno sguardo speciale. Al culmine della guerra civile del 1991, la città è stata testimone di:

  • 45.000 omicidi in 15 anni. Da allora, ci sono stati altri 45.000 omicidi.
  • Ma la violenza sta diminuendo sempre di più. Se nel 1991 si registravano 380 omicidi all’anno, oggi se ne contano solo 30.
  • Può essere ancora molto, ma si riferisce quasi esclusivamente alla guerra della droga nella malavita.

In molti quartieri ci si può muovere in totale libertà.

Tornate a casa da soli dopo una notte di bevute? Nessun problema nel quartiere Poblado di Medellin.

Ciò che può essere molto pericoloso in molte altre città dell’America Latina non è più un problema in molti quartieri.

Lontano dal centro cittadino, piuttosto frenetico, a Medellin ci si può muovere liberamente a qualsiasi ora del giorno – e si possono utilizzare i trasporti innovativi.

Medellín ha il primo tram della Colombia, che attraversa idealmente la città di 4 milioni di abitanti situata in una valle. Si collega alle funivie che risalgono i pendii verso le altre zone della città, spesso più povere.

Con un biglietto di circa 50 centesimi di euro, se lo desiderate, potete viaggiare tutto il giorno in funivia e in treno e godervi la magnifica vista.

Imagem de Medelín, Colômbia

Medellín, Colombia

A proposito di innovazione: Medellín è stata eletta città più innovativa del mondo nel 2012. Che trasformazione ha subito la città in pochissimo tempo!

Ma l’evoluzione positiva è tutt’altro che conclusa, è solo all’inizio.

Uno dei motivi è che, dopo anni di paura, la grande classe media si sta finalmente rivolgendo alle cose belle della vita.

Invece di comprare pistole e pagare per protezione, ora comprano case, auto ed elettronica, viaggiano in tutto il Paese e altro ancora.

Il suo capitale intellettuale è enorme, ed è anche per questo che Medellin è stata votata come la città più innovativa del mondo.

Tuttavia, il motivo principale per cui c’è tanto interesse da parte dei nomadi in Colombia è il costo della vita.

Il costo della vita nel Paese è davvero molto basso, persino inferiore a quello del Brasile, il che rende il viaggio in Colombia un vero piacere per il portafoglio.

Anche con un euro relativamente debole, è possibile gustare regolarmente un succulento filetto mignon a 6 euro.

Ma a parte il costo della vita, questo è interessante soprattutto dal punto di vista degli investimenti.

Investire in Colombia?

Il mercato immobiliare di Medellín, ad esempio, è estremamente conveniente.

A Poblado, il miglior quartiere di Medellin, si possono avere monolocali a partire da 50.000 euro, con vista mozzafiato inclusa.

Per gli appartamenti con due camere da letto estremamente lussuosi bisogna sborsare circa 140.000 euro, ma non si rimpiangerà nemmeno un centesimo. Non è improbabile che il loro valore raddoppi in 10 anni.

Imagem de cédulas de dólares espalhadas

Anche chi non vuole vivere in Colombia – sebbene la qualità della vita sia molto più alta rispetto alla maggior parte delle città europee, a nostro avviso – può approfittare del boom colombiano.

Le azioni di società colombiane sono investimenti solidi che si ripagano nel tempo.

Un fondo indicizzato ben diversificato in Colombia è una buona scelta per coloro che si aspettano di più dal proprio denaro rispetto ai tassi di interesse negativi. Anche altre attività del settore primario possono essere molto redditizie.

Il Paese è ideale anche per chi viaggia sempre. Appena a sud di uno dei Paesi più liberi del mondo – Panama – è il collegamento perfetto per il soggiorno centrale tra l’America Centrale e l’America del Sud, con buoni collegamenti aerei per la regione.

Da Medellin e Bogotà, ogni 3 mesi si può fare una breve visita a Panama, Costa Rica o molti altri Paesi interessanti per rinnovare il visto turistico. La Colombia ci ha entusiasmato.

Scoprite le opportunità che la Colombia ha da offrire: immigrazione, investimenti e consulenza

E voi, cosa state aspettando? Siete mai stati in Colombia?

Se desiderate vivere in Colombia, che si tratti delle Ande, delle grandi città, di una finca tranquilla o delle splendide spiagge che il Paese offre, saremo lieti di aiutarvi in questo processo.

I nostri partner di fiducia possono aiutarvi nelle procedure di immigrazione, contabilità, dichiarazione dei redditi, acquisto o affitto di immobili e apertura di società e conti bancari.

Naturalmente, non è necessario vivere in Colombia per approfittare delle opportunità offerte dal Paese.

Oltre alla possibilità di aprire una società locale, i nostri partner offrono agli investitori con importi a partire da 40.000 dollari l’accesso professionale a vari investimenti sul mercato colombiano, tra cui immobili, prestiti ipotecari, piantagioni di legname, ecc.

Se siete interessati a uno di questi servizi, contattateci affinché i nostri partner possano aiutarvi.

E naturalmente, se volete capire se la Colombia è davvero l’opzione più sensata per voi o se esistono alternative migliori per il vostro caso, programmate una consulenza con il nostro team.

Perché la tua vita ti appartiene!

Ti é piaciuto l’articolo? Condividilo!

team

Senzastato

Siamo un team internazionale di imprenditori, nomadi digitali e consulenti specializzati in strategie di internazionalizzazione. Ti aiuteremo non solo a preparare un piano per raggiungere i tuoi obiettivi e a chiarire i tuoi dubbi ma anche a farlo diventare realtà.

Ti potrebbe interessare…

Ti potrebbe interessare…

Page with Progress Bar

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai il nostro e-book gratuito “Introduzione all’ottimizzazione fiscale.